XBOX SERIE S, LA STAZIONE PER L’EMULAZIONE RETRO GAMING

XBOX SERIE S, LA STAZIONE PER L’EMULAZIONE RETRO GAMING

Novembre 25, 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

Con la XBOX serie X e serie S è possibile abilitare la modalità “Sviluppatore” il che consente agli sviluppatori di testare i propri giochi e di poter accedere ad una serie di funzionalità non utili all’utente finale.

Grazie alla modalità sviluppatore è possibile eseguire (ad esempio) l’ultima piattaforma di emulazione RETRO ARCH che di recente ha incluso i core per la Playstation 2 e si prepara per i core della Playstation 3.

Detto questo, viene da se comprendere che grazie all’esecuzione degli emulatori su una console performante come la serie X o la serie S, possiamo tranquillamente giocare ad un infinità di titoli di gioco, ad esempio:

  • Playstation 1
  • Playstation 2
  • Playstation 3
  • PSP
  • NES/SNES
  • GB/GBC/GBA
  • Nintendo 64
  • Nintendo Wii
  • Nintendo Game Cube
  • Nintendo DS/3DS
  • Altri ancora…

Bene, considerando il costo di XBOX serie S, possiamo dire che la console diventa la perfetta candidata per una vera e propria EMULATION STATION, non solo puoi giocarci con titoli next-gen in FHD, ma puoi anche eseguirci giochi retro grazie alle sue incredibili performance.