SERVER DI “AMONG US” HACKERATI, SPAM E MINACCE SUI DISPOSITIVI MOBILI

SERVER DI “AMONG US” HACKERATI, SPAM E MINACCE SUI DISPOSITIVI MOBILI

Ottobre 30, 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Il gioco di successo Among Us è stato colpito da un hack che pubblicizza un canale di streaming e invia un messaggio politico. Lo studio InnerSloth è stato costretto a rilasciare una frettolosa patch in risposta agli hack.

L’hacking invierebbe messaggi di chat di testo che pubblicizzano uno streamer e minacciano di danneggiare il proprio telefono se non ci si iscrive. Il tutto si conclude con un messaggio “TRUMP 2020”. L’hack si è diffuso piuttosto rapidamente, con alcuni giocatori che stimavano che avesse afflitto centinaia o addirittura migliaia di partite.

InnerSloth ha rilasciato una dichiarazione tramite Twitter dicendo che era “super consapevole” del problema. Ha annunciato un aggiornamento del server di emergenza e ha incoraggiato i giocatori a restare nel frattempo ai giochi privati. Il programmatore Forest Willard in seguito spiegò che l’aggiornamento aveva richiesto del tempo per evitare falsi positivi, per impedire al gioco di identificare erroneamente un hack.

“Ero curioso di vedere cosa sarebbe successo, e personalmente l’ho trovato divertente”, ha detto a Kotaku l’hacker, identificato come Eris Loris. “La rabbia e l’odio sono la parte che lo rende divertente.”