PS5 VS XBOX SERIE X IN ASSASSIN’S CREED VALHALLA

PS5 VS XBOX SERIE X IN ASSASSIN’S CREED VALHALLA

Novembre 19, 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

Secondo un analisi accurata del gioco, Assassin’s Creed Valhalla “gira” (viene eseguito) decisamente meglio su PS5 rispetto XBOX serie X. Questo è il verdetto finale indiscutibile.

Secondo una nuova analisi del Digital Foundry, entrambe le versioni di nuova generazione del gioco soffrono di screen tearing, spesso durante i filmati ma a volte durante il gameplay, sebbene la versione Xbox Series X ne risenta molto più significativamente.

La versione PS5 ha anche un framerate più coerente rispetto a Xbox Series X. “Il punto chiave è che PlayStation 5 è molto più vicino all’obiettivo dei 60 fps per la maggior parte del tempo di gioco, mentre Xbox Series X può avere difficoltà” e zigzaga volentieri. “In effetti, nel peggiore dei casi, abbiamo notato che PS5 offre un vantaggio in termini di prestazioni del 15% rispetto al suo equivalente Microsoft in scenari identici.”

“Descriverei la versione PS5 come un’esperienza praticamente stabile a 60 fps con piccoli cali occasionali, il tipo di cosa che ti aspetteresti su console”, aggiunge John Linneman di Digital Foundry.

“La serie X ha sicuramente bisogno di un po ‘di lavoro perché se stai giocando su un display normale il calo degli fps è estremamente fastidioso” tuttavia I display che supportano la velocità di aggiornamento variabile (VRR) risolvono il problema con lo screen tearing.

“Ma il problema è che non puoi aspettarti che le persone investano in un nuovo display solo per risolvere problemi come questo”, afferma Linneman. “Il lavoro deve essere fatto perché la stragrande maggioranza delle persone giocherà senza VRR e sperimenterà tonnellate di scatti”.