LA FRANCIA CHIEDE UN NATALE SENZA AMAZON

LA FRANCIA CHIEDE UN NATALE SENZA AMAZON

Novembre 19, 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

Anne Hidalgo, Sindaca di Parigi è la capofila di una petizione online chiamata “Natale Senza Amazon” #NoëlsansAmazon per dare sostegno ai piccoli negozi e piccoli commercianti locali che stanno soffrendo in questo periodo di grande crisi.

La petizione online (che si trova a questo indirizzo pubblico) è stata pubblicata appena questa mattina, e mostra già oltre 24.000 firme che aderiscono all’iniziativa, con un requisito totale di 200.000 firme

La tradizione prima di tutto, i commercianti locali hanno la precedenza, si legge nei social. Sembra proprio che la Francia intenda tagliare fuori dalle festività il grande commercio online, che toglie il sapore o il gusto della tradizione e della sorpresa e con il grande avvento dei “regali” potrebbe schiacciare ancora di più la crisi dei piccoli negozi locali.

Riuniti in un inedito collettivo, personalità politiche e culturali, associazioni ambientaliste e organizzazioni di solidarietà o difesa dei consumatori, federazioni di commercianti, i cittadini si impegnano per un Natale senza Amazzonia.

Nel periodo di crisi socioeconomica che stiamo attraversando, abbiamo bisogno di azioni concrete per sostenere l’occupazione locale, le imprese locali e gli attori del commercio ragionevole. Questa azione #NoëlSansAmazon è più di una semplice petizione!

https://noelsansamazon.wesign.it/fr