GoDaddy, PREMIO “PEGGIOR EMAIL AZIENDALE DELL’ANNO 2020”

GoDaddy, PREMIO “PEGGIOR EMAIL AZIENDALE DELL’ANNO 2020”

Dicembre 26, 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

Qual è lo scherzo più crudele che puoi fare ai dipendenti che stanno lottando durante una pandemia globale quando milioni di persone hanno perso il lavoro o la vita?

Come riportato originariamente da The Copper Courier, GoDaddy ha inviato un “test” di phishing via e-mail ai suoi dipendenti promettendo denaro tanto necessario; “Il 2020 è stato un anno record per GoDaddy, grazie a te!”, Diceva.

“Anche se non possiamo festeggiare insieme durante il nostro Holiday Party annuale, vogliamo mostrare il nostro apprezzamento e condividere un bonus per le vacanze una tantum di $650!

Secondo quanto riferito, i dipendenti che hanno fatto clic sul collegamento hanno ricevuto un’e-mail due giorni dopo in cui si diceva che non avevano superato il test.

Invece di ricevere un bonus per le vacanze, dovrebbero invece seguire un corso di formazione sull’ingegneria sociale. I test di phishing sono normali, ma promettere ai dipendenti denaro falso rientra sicuramente nella categoria “malvagi”.

Probabilmente vale la pena ricordare che la promessa di falsi bonus è qualcosa di amarissimo proprio come per che Michael Scott, il peggior capo immaginario del mondo di “The Office“, che ha inflitto ai suoi dipendenti di Dunder Mifflin in più occasioni, ne avete visto gli effetti.

Quindi congratulazioni, GoDaddy: hai vinto il nuovissimo premio per l’email aziendale più malvagia dell’anno assegnato da “TheVerge”.

Speriamo che questa sia la prima e unica volta che sia il caso di assegnare un simile premio.

Fonte: theverge